Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Militari in falsa malattia: indietro gli stipendi

</span></figure></a> Gradi caporal maggiore
Gradi caporal maggiore

I giudici contabili della sezione giurisdizionale del Friuli Venezia Giulia hanno depositato, il 18 settembre 2014, due sentenze (n. 68 e 69 del 2014): due caporal maggiori si sottraevano agli obblighi di servizio perché affetti da infermità inesistenti o quantomeno non tali da costituire impedimento allo svolgimento dell’attività lavorativa. Il primo, invece di andare a lavorare, durante la presunta infermità, usciva di casa, frequentava amici, giocava a calcio e viaggiava anche all’estero. Il secondo invece di giorno usciva “allegramente” e di notte lavorava come intrattenitore nei locali: il calciatore è stato condannato a risarcire 52.232,11 euro, lo showman 21.156,66 euro
(fonte notizia: www.ilquotidianodellapa.it/_contents/news/2014/settembre/1411256810811.html)

  • Piercortese |

    eh si, il dipendente statale è proprio il vero “male” dell’italia: invece quelli che dichiarano 500 euro l’anno e girano con macchine da 100.000 euro sono proprio furbi!
    povera Patria…..

  • Giuseppe |

    Caro Davide, si può essere parassiti anche senza essere dipendenti statali, che ne dici? Con quaesto qualunquismo da quattro soldi.

  • attilio |

    Finalmente spiragli di luce . Che questo sia esempio per tutti lavoratori pubblici, politici e assenteisti patologici di cui l’italia è piena e viene difesa a spada tratta dai loro sindacati che in tema di bilanci a dispetto delle imprese possono fare qualsiasi abuso senza pericoli di condanna.

  • Nicola |

    oltre alla restituzione degli stipendi,e’ palese che non meritano di stare nell’esercito, pertanto a casa,in congedo altro che articolo18 e senza nessuna attenuante

  • egidio |

    Quando avremo il piacere di leggere questo per i nostri politici?

  Post Precedente
Post Successivo