Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Senza patente uccide passante in retromarcia

veicolo-1303079700
Guidava senza patente, sospesagli dopo essere stato trovato ubriaco, l’automobilista denunciato alla polizia da una giovane che era con lui nella vettura e fermato dalla polizia con l’accusa di aver travolto e ucciso un passante, lo scorso 31 ottobre, mentre faceva retromarcia a forte velocità. G. C., di 31 anni, nato a San Giovanni Rotondo e residente a Manfredonia, è accusato di omicidio colposo, omissione di soccorso e guida senza patente. E’ rinchiuso nel carcere di Foggia. L’uomo è stato bloccato nel corso della notte negli uffici del commissariato di polizia di Manfredonia dove si era recato avendo saputo che la giovane, accompagnata da un avvocato, aveva deciso di raccontare dell’investimento di venerdì sera di S. G., di 68 anni, morto qualche ora dopo.