Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Vasi sul davanzale? A Roma cadono spesso

Tanti anni fa ho fatto l’assicuratore per la Toro e nell’ambito di un’esperienza piacevole mi è rimasta impressa la frase da dire per invogliare il cliente  a stipulare l’assicurazione responsabilità civile sulla casa: “E se un suo vaso cadesse dal balcone in testa a qualcuno”? Leggendo il Messaggero di due giorni fa tutto si è attualizzato dato che a Roma un Gip ha condannato (patteggiamento) a un anno e 10 mesi due 60enni perché in loro assenza appunto un vaso era caduto in via Appia uccidendo un ragazzo di 13 anni che stava vedendo una vetrina con la madre. Il Pm aveva chiesto un anno.  Il Gip ha anche respinto la proposta della procura di archiviare la posizione dell’amministratore del condominio per concorso in omicidio colposo. I due non erano assicurati e dovranno risarcire i familiari della vittima. Un episodio analogo è accaduto pochi mesi fa sempre a Roma a San Giovanni, in via Orvieto.  La notizia: http://www.rsnews.it/fuorionda/?section=interna&id=19916

  Post Precedente
Post Successivo