Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bimbo si fa male, maestra chiama tardi i genitori

scuola-materna-piange
 Un bambino di tre anni è rimasto senza vista dall’occhio destro dopo essere stato colpito da un giocattolo, un cavallo di gomma, lanciato a scuola da un amichetto. La maestra è stata denunciata per omessa vigilanza. L’incidente è accaduto in una scuola materna della provincia di Brescia. E’ stata la famiglia del bambino ferito a presentare denuncia contro la maestra che – secondo i genitori – non si sarebbe resa conto della gravità delle condizioni del piccolo, tornato a casa con dolori di testa molto forti e l’occhio destro segnato. “Poteva essere evitato il peggio se solo il bambino fosse stato curato prima” hanno stabilito i medici che hanno operato il bambino. “La maestra nonostante l’invito delle colleghe non ha chiamato i genitori che sono stati avvisati solo quando lei aveva terminato il turno” ha spiegato l’avvocato Alberto Scapaticci, legale della famiglia del bambino ferito.