Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Con il letto attaccato alla turca

Roberto Capelli, deputato nuorese del Cd, componente della Commissione Affari Sociali, ha svolto una visita ispettiva a Badd’e Carros: “Quello che ho visto non mi è piaciuto. Ho visitato la struttura, che non esito a definire in condizioni disastrose. Noi, lo Stato, non dobbiamo essere peggiori di chi ha commesso reati». Badd’e Carros ospita detenuti eccellenti rinchiusi in 41 Bis in una cella «di 4 metri quadri in condizioni disumane, con il letto attaccato al piatto del bagno turco». Ci sono anche detenuti comuni ospitati in condizioni disumane. «Ho visto una cella piena di giovani, in condizioni pessime, nonostante la direzione stia cercando di portare avanti interessanti progetti di reinserimento sociale con quelle poche risorse che hanno».