Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Pos per i professionisti? No grazie

pos«No tesoro, io quel trabiccolo non ce l’ho. Prendiamo solo contanti». Da Milano a Napoli, passando per Roma, il temuto Pos pare che non sia proprio entrato nella vita di idraulici, elettricisti, falegnami e manutentori di caldaie, come invece auspicava la norma di fine giugno scorso che prevedeva l’obbligo di accettare pagamenti con bancomat o carta per un importo superiore ai trenta euro. La norma, rileva un’indagine dell’Adnkronos, sembra essere rimasta ancora sulla carta. “Solo contanti o assegno”, “Solo contanti per favore”. Pesa la mancanza di una sanzione per gli irregolari e costi di commissione sono troppo alti secondo i consumatori.