Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Lavoro riparatore, querela ritirata

cassonetto1
Firmato  il 16 febbraio il protocollo “Bruciare i tempi” dal tribunale per i Minorenni di Milano, carabinieri di Milano, e dall’azienda speciale “Offertasociale” di Vimercate (Monza). Il progetto è finalizzato al recupero e alla rieducazione attraverso l’immediata presa in carico da parte dei servizi sociali che attiveranno per il minore una serie di incontri con la famiglia e l’individuazione di modalità alternative di “risarcimento” anche attraverso lo svolgimento di servizi socialmente utili sia presso enti pubblici sia in favore delle stesse parti offese. Potranno rientrare nel progetto minori residenti nei comuni della Provincia di Monza e Brianza e alcuni della Provincia di Milano (Pioltello, Vimodrone, Rodano e Segrate). L’idea nasce da una fase sperimentale attuata a Vimercate  dove in seguito ad atti di vandalismo da parte di un gruppo di giovanissimi in un’azienda agricola brianzola il titolare dell’azienda ha ritirato la querela in cambio di un periodo di lavoro prestato dai minori coinvolti all’interno di un percorso rieducativo. Commento: bello il progetto, teniamo conto che i servizi sono talmente oberati, con lunghe liste d’attesa, per cui aggiungere altra carne al fuoco va bene ma le risorse vanno implementate