Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La prescrizione non si placa

650699-img-antonello-zappadu-topolanek-chat
Nel processo per le foto “proibite” nella Villa Certosa a Porto Rotondo, la residenza estiva di Silvio Berlusconi, è scattata la prescrizione così il fotografo Antonello Zappadu è stato prosciolto. Il giudice del tribunale di Tempio Pausania ha archiviato il fascicolo per i fatti avvenuti fra il 2007 e il 2009. Il professionista era accusato di violazione di domicilio e della privacy per aver ripreso Berlusconi all’interno del parco con cinque ragazze, scatti poi pubblicati in parte dal settimanale Oggi. La notizia della decisione del giudice è stata riportata dai quotidiani L’Unione Sarda e La Nuova Sardegna.