Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Si avvicina il via libero definitivo al divorzio breve

Divorzio
La commissione Giustizia della Camera ha approvato oggi il ddl sul divorzio breve senza modifiche rispetto al testo licenziato dal Senato. Ora tocca all’aula, dove le nuove norme sul divorzio approderanno il 21 aprile. Tra poche settimane quindi il divorzio breve sarà legge e si potrà ottenere dopo un anno dalla prima udienza davanti al giudice della separazione.  A quanto si può ipotizzare si potrà ottenere il divorzio prima che sia finito il processo per la separazione giudiziale, notoriamente (purtroppo) troppo lungo.
  • Raffaele Pisani |

    “DIVORZIO BREVE” e “MATRIMONIO LUNGO”
    ======================================

    Cosa buona e giusta il “divorzio breve”. Era esagerato aspettare cinque anni per mettere fine ad una unione fallita. Il lungo tempo faceva solo danni, procurava più acredine e sollecitava più cattiverie. Purtroppo, nella maggioranza dei casi, sono i figli quelli più colpiti, ed è questa la cosa più triste. La giustizia ha operato bene! Ricordiamoci, però, che esiste sempre il “matrimonio lungo”, basta volerlo, basta “non dare mai nulla per scontato, perché l’amore è una continua conquista”; bisogna non confondere l’amore con il possesso; bisogna sapersi comprendere e tenere a bada quanto più è possibile quell’ego che riesce a distruggere ogni cosa. Personalmente vedo l’amore come una piantina: c’è assoluto bisogno di quella cura quotidiana affinché le foglie che cadono rinascano, e i fiori nuovi sostituiscano quelli che appassiscono. Non ci vuole molto, bastano piccoli gesti, quotidiani! E allora due cuori diventano uno, due anime diventano una, e due corpi che fino a un attimo prima erano soli, si uniscono per cominciare un nuovo cammino con una nuova luce nel cuore e nello sguardo. Credetemi, il “matrimonio lungo” esiste, ne siamo testimoni da trentaquattro anni, io (1940) Francesca (1943). E questo nostro amore lo dedichiamo a tutte le coppie dell’universo con un mondo di auguri di ogni bene.
    Raffaele e Francesca

  Post Precedente
Post Successivo