Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Salmonella, 28 anni di carcere a produttore di arachidi

arachidi_1
Stewart Parnell, l’ex proprietario di una delle più grandi aziende di burro di arachidi, la Peanut Corporation of America, è stato condannato a 28 anni di prigione per l’emergenza salmonella scoppiata negli Stati Uniti nel 2008. Si tratta della pena più dura inflitta da un giudice al manager di una società responsabile di un’infezione trasmessa tramite alimenti, secondo Nbc News. ‘infezione da salmonella provocò, tra il 2008 e il 2009, la morte di nove persone e colpì altre centinaia di consumatori, provocando uno dei maggiori richiami di prodotti alimentari nella storia statunitense. Parnell, 61 anni, avrebbe consapevolmente approvato la consegna di burro di arachidi contaminato e avrebbe falsificato i risultati dei test di laboratorio sulla salmonella. «Questi atti – ha detto il giudice – sono stati guidati semplicemente dal desiderio di profitto, di proteggere i profitti a dispetto dei rischi conosciuti».