Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Taxi inglesi, chiude la scuola

taxi_londra
Knowledge Point, la più famosa scuola per i conducenti dei leggendari cab neri londinesi chiuderà i battenti a dicembre, dopo quasi 30 anni di febbrile attività, a causa del successo di Uber, l’applicazione per telefonino che, a partire da San Francisco, ha riempito le strade di mezzo mondo con una miriade di taxi a minor prezzo. Lo anticipa al Finacial Times, già con le lacrime agli occhi, Malcom Linskey, il fondatore della per i «cabbies», gli aspiranti conducenti di «black cab», oggi 70 anni che punta anche il dito contro l’aumento degli affitti nella zona Nord di Islington dove sorge la scuola. I futuri conducenti dei black cab a Londra dovevano imparare a distriscarsi fra le 25mila strade, stradine, vicoli ciechi della capitale britannica prima di sostenere un duro esame e ottenere la licenza permettendo agli studenti di risparmiare tempo – mediamente di 3 anni e mezzo – per riuscirsi ad orientare nel labirinto delle strade della swinging London.