Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Napoli, falsi invalidi all’Asl 1

</span></figure></a> foto: www.tempi.it
foto: www.tempi.it

I verbali di accertamento di invalidità dell’Asl Napoli 1 Centro erano stati falsificati, anche con l’utilizzo di falsi timbri e sigilli dello Stato, determinando l’indebita erogazione da parte dell’Inps di pensioni di invalidità con diritto all’accompagnamento e dei relativi arretrati per un ammontare complessivo di circa 2 milioni di euro: 17 persone sono finite ai domiciliari, per 14 è stato disposto l’obbligo quotidiano di presentazione alla polizia giudiziaria. In particolare, i pazienti non sono mai stati visitati dalla commissione medica ovvero, se visitati, sono stati valutati con percentuali di invalidità diverse e comunque non tali da giustificare il riconoscimento dei trattamenti pensionistici o delle indennità di accompagnamento.